stepchild adoption

stepchild adoption, marco di lello, pd, socialisti e democratici, diritti civili“Chiedere lo stralcio della Stepchild adoption e’ un errore ma pubblicare i nomi dei senatori tradisce un metodo da gogna assolutamente inaccettabile anche per chi la pensa diversamente” – cosi’ il deputato Marco Di Lello fondatore di S&D  (socialisti e democratici) – “Non diamo alibi a quanti vogliono affossare una legge di civilta’ gia’ frutto di compromessi. Ed i senatori tengano conto anche delle diverse sensibilita’ della maggioranza dei deputati per evitare un imbarazzante balletto del testo tra le due camere, che sarebbe il modo migliore per aiutare quanti non vogliono alcuna legge in materia” conclude Di Lello

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail