intimidazioni

“Un atto che non riuscirà a intimidire o a fermare l’azione che come Socialisti e democratici stiamo portando avanti, in una regione che ne ha bisogno, sulla legalità e sulla trasparenza”. Lo afferma il deputato di Socialisti & Democratici Marco Di Lello commentando il caso che ha visto coinvolto a Catanzaro il presidente dell’associazione S&D e segretario della Uil Com Fabio Guerriero, che ha sporto denuncia contro ignoti per furto e danneggiamenti della vettura.
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail