SANITA’: ENPAM, PIU’ TUTELE E DIRITTI PER STUDENTI DI MEDICINA E ODONTOIATRIA

by Socialdem on

Roma, 23 feb. (AdnKronos Salute) – “Gli studenti universitari dei corsi di medicina e odontoiatria avranno una storia previdenziale più lunga e godranno da subito di tutti diritti oggi previsti per gli iscritti della Fondazione Enpam: la maternità, la possibilità di avere un mutuo per l’acquisto della propria casa, una copertura assistenziale in caso di calamità e, nel caso di un evento devastante che impedisca il prosieguo della carriera, un assegno di 15 mila euro annui e la reversibilità per la famiglia”. Lo ha spiegato il presidente dell’Enpam, Alberto Oliveti durante un incontro con alcuni parlamentari (appartenenti alla categoria) organizzato questa mattina per illustrare le tutele previste per gli studenti che dal V anno sceglieranno di iscriversi all’ente previdenziale dei medici e degli odontoiatri. “In questo modo gli studenti entrano dalla porta principale in un sistema di previdenza e assistenza in evoluzione verso un sistema di welfare professionale integrato”, ha aggiunto Oliveti. “Noi – ha detto l’onorevole Lello Di Gioia, presidente della Commissione bicamerale di controllo sugli enti di previdenza e primo firmatario dell’emendamento – abbiamo visto di buon occhio questo intervento, non solo per gli aspetti contabili ma perché si è trattato di un episodio di lungimiranza da parte dell’Enpam. La Fondazione – ha aggiunto Di Gioia – ha scelto di investire sui giovani e di istituire rapporti sempre più solidi con le università. In questo modo si può rafforzare l’impulso alla ricerca e disegnare soluzioni per mettere i professionisti al centro dello sviluppo del nostro Paese”.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Written by: Socialdem

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

4 + sette =