Buona Scuola. Di Lello (Pd) Chiamata diretta non è Grande Fratello

by Socialdem on

Marco DI Lello Nazioni Unite Ginevra“L’idea che il curriculum di un insegnante possa essere giudicato in base ad un video in cui si venga “ripresi a figura intera” è francamente sconcertante. Forse qualche dirigente scolastico ha scambiato la chiamata diretta con un provino del Grande Fratello. Ne rispondera’ al Miur, ove mi appresto a depositare una interrogazione per chiedere provvedimenti” – così il deputato Marco di Lello (Pd)

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Written by: Socialdem

1 Commento

massimo

Se non è Mobbing questo , ditemi che cosa è , stress correlato ? voluto da chi ? da Noi ? o dal datore di lavoro ( Miur o Ds ?
Dal sapere, saper fare, al saper muoversi , come sospettavamo le movenze sono importanti , la movenza che in aggiunta suggerisco io , mancante nelle indicazioni di orizzonte scuola , suggerisco nel filmato da sottoporre al DS di far cadere una penna , raccoglietela senza piegare le ginocchia, servirà a dimostrare la capacità di piegarvi ben oltre i 90 gradi e mettere in evidenza il lato B ( angolo preferito dal D.S su indicazione del Miur, da 90° sino ai 180° ( massima espressione di disponibilità ) sono punti in piu’ , valori di merito , anche rispetto alle certificazioni. Sono sicuro che il Miur farà una griglia di valutazione sull’angolo .Verificatelo , otterrete risultati strepitosi. Ovviamente rossetto , parrucchiera/e, barba fatta sono d’obbligo , nella camicia appuntatevi qualche simbolo patriottico potrebbe essere valutato come valore aggiunto del sentire il senso del dovere, meglio abbondare con i simboli , ovviamente sguinzagliatevi nei social , cercando il profilo del DS e tentando di capire i gusti , così da poter nel filmato fare dei riferimenti anche subliminali in merito ai suoi gusti . Scienza della persuasione . Ricordatevi che molti DS dell’ultima generazione sono laureati in Psicologia e sanno usare le loro conoscenze , quindi usate le loro armi per difendervi . non è una banalità.
Mi raccomando senza esagerare con l’abbronzatura , potrebbe essere intesa come quell’insegnante che ha 3 mesi di ferie e non fa un c….0 durante l’estate ….. dunque strategia….. Massimo

Reply

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2 × 3 =